Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Sparse ore nel buio

Sparse ore nel buio
Come foglia d'argento
Lieve patina
Rifulge sul tuo corpo
Velo di Luna

Offri la schiena
E il caldo afrore
Di un amore notturno
Si spande nella stanza

Come rivoli
Desideri che scorrono
Ai tuoi fianchi
Nel serico tappeto
Fitto bosco
Dei tuoi capelli neri d'ossidiana

Ti colsi come se sfiorassi un fiore
Che apre la sua corolla
Alla pioggia d'aprile

Ti cercai l'anima
Tra baci soffocati
E liquide carezze
Stillanti come miele

Bella come Dio
Tu, spudorata
Hai nel sorriso
L' incoscienza soave dei vent'anni

Io, relitto di sogni
Di naufragi incrostato
Mi cullai nella docile deriva
Pregando nel tuo grembo

Nicola Foti

Dalla Silloge "I colori nella notte"
Tutti i diritti sono riservati

2 Respuestas

  1. Hola,inma,espero q no te moleste soy una admiradora de tus poemas, resulta q me los pasas en italiano y no es que no me guste el italiano, lo q pasa q no lo entiendo bien, GRACIAS
    • Hola Pmoma, muchas gracias por seguirme, este poema es de la sección de Nicola Foti, un poeta italiano. Un abrazo muy fuerte

Agregar comentario