¿Dónde hallaré tu mirada?

¿Dónde hallaré
tu mirada?

¿Qué rosa
morderá
mis silencios
en este frío páramo?

Esta distancia
escrita en números
quizá habrá
de encontrarme
con la verdad
de paso.

Quizá habrá
de burlarse
con mil lágrimas
de espera.

Quizá será
la tumba
rondando
mi árida ventana.

Pero recorreré
los minutos,
recorreré

esta maldita
esfera
con los pulsos
hambrientos
de noche.

Y aguardaré
en tu plaza
sentada
bajo el farol
que recita
mi canto.

Bajo tu luna,
a la espera
de la luz
de tu alcoba.

Poema: ¿Dónde hallaré tu mirada?
Poemario: Adagio ma non troppo
Autor: © 2016 Inma J. Ferrero
Editor: MRV Editor Independiente
ISBN-10: 1534626565
ISBN-13: 978-1534626560

Poesia in lingua italiana:

Dove troverò
il tuo sguardo?

Che rosa
morderà
i miei silenzi
in questa fredda landa?

Questa distanza
scritta a numeri,
forse dovrà
trovarmi
con la verità
che passa.

Forse dovrà
burlarsi
delle mille lacrime
di attesa.

Forse sarà
la tomba
che gira intorno
alla mia arida finestra.

Però percorrerò
i minuti,
percorrerò
questa maledetta
sfera
con i polsi
famelici
di notte.

E aspetterò
nella tua piazza,
seduta
sotto il lampione
che recita
il mio canto.

Sotto la tua luna,
in attesa
della luce
della tua alcova.

Poesia: Dove troverò il tuo sguardo?
Titolo del libro: Adagio ma non troppo
Autore: © 2016 Inma J. Ferrero
Traduzione: Elisabetta Bagli
Editore: MRV Editor Independiente
ISBN-10: 1536862452
ISBN-13: 978-1536862454

No hay comentarios

Agregar comentario

This site is protected by WP-CopyRightPro